Recensioni

Pubblicato il 24 marzo 2019 | da Valerio Caprara

0

Peterloo

Peterloo Valerio Caprara
soggetto e sceneggiatura
regia
interpretazioni
emozioni

Sommario:

2


Leigh, cineasta autorevole ma glaciale al contrario dell’affine ma ben più incalzante e sanguigno Loach, ricostruisce in “Peterloo” (assonanza sarcastica con la disfatta napoleonica a Waterloo) la brutale repressione di un’oceanica manifestazione di protesta indetta a Manchester nel 1819 dai leader riformatori che, nello spirito della rivoluzione francese, richiedevano alla corona il suffragio universale, migliori salari per i lavoratori e l’abbassamento del prezzo del pane. La regia scrupolosa e il gusto pittorico con cui sono rifinite sia le scene di massa, sia le espressioni degli interpreti non risarciscono, però, la platea dal manicheismo che imperversa nei dialoghi e rende molti caratteri al limite della caricatura (gli oppressi tutti angelici e i potenti tutti bestiali, per non dire di re Giorgio III rappresentato come un truce debosciato). Troppo didascalico, troppo compassato, troppe le oltre due ore e mezza della durata.

 

PETERLOO

STORICO – GRAN BRETAGNA 2018

Regia di Mike Leigh. Con: Rory Kinnear, Maxine Peake, Pearce Quigley

 

 

Condividi su




Torna su ↑
  • Old Movies Project

    Old Movies Project
  • Film Commission

    Film Commission
  • Archivi

  • Facebook

  • Ultimi Video – Five – Fanpage

  • Ultimi Tweet

  • Link amici