Articoli

Pubblicato il 12 luglio 2019 | da Giuseppe Cozzolino

0

CRONACHE DA BENEVENTO: Yuppies ed oltre!

BENEVENTO – Confortato dal successo ottenuto dalle giornate di apertura, culminate nel gremitissimo incontro con Paola Cortellesi e il marito regista Riccardo Milani, il BCT 2019 ovvero la terza edizione della manifestazione diretta da Antonio Frascadore che si dedica con la giusta attenzione filologica all’universo del cinema e a quello della televisione (la cui importanza è ormai connessa a specifici linguaggi e non alla semplice subalternità alle leggi dell’audience) entra nel vivo con nuovi appuntamenti di sicuro interesse per il folto pubblico convenuto nella storica capitale del Sannio. Oggi, per esempio, si preannuncia tutt’altro che riservato ai reduci ex-post lo show rievocativo del filone spensierato/demenziale degli anni Ottanta che vedrà esibirsi dalle 21,30 in poi sul megapalco di piazza Roma Massimo Boldi, Jerry Calà, Corinne Clery e il regista Enrico Vanzina. A più di trent’anni dall’uscita in sala di “Yuppies. I giovani di successo”, infatti, il festival in collaborazione con la piattaforma digitale on demand Chili e il magazine “Hot Corn” non si è limitato a programmare la scontata proiezione-omaggio alla sbracata cavalcata milanese del concessionario, il notaio, il dentista ed il pubblicitario affetti dalla sindrome di Peter Pan, ma ha inteso favorire prima che parlino le immagini una riflessione spregiudicata sui cult del cinema popolare e popolarissimo in grado di lanciare comici di rango (in questo caso la coppia Boldi-De Sica), rafforzare il box office dei prodotti nazionali ancora lontano dai bagni di sangue delle ultime nefaste stagioni e fotografare nel bene e nel male i vizi e le virtù di una generazione di professionisti urbani che oggi qualche professionista della nostalgia si ritrova paradossalmente a rimpiangere.

Nel corso della giornata, peraltro, non mancano eventi di natura assaidiversa nel rispetto di una manifestazione che, crescendo armonicamente di anno in anno e facendo tesoro dell’esperienza compresi gli inevitabili disguidi, resta ancorata al principio di un’alternanza di incontri, anteprime, eventi e concorsi davvero aperta a tutti perché l’ingresso alle serate, dal primo giorno all’ultimo di domenica 14, è gratuito grazie ai biglietti ritirabili presso gli uffici di viale Mellusi a Benevento (o anche prenotabili all’indirizzo mail info@festivalbeneventocinematv.it). Solo per ricordarne alcuni, per esempio, in piazza Santa Sofia dialogheranno con giornalisti e critici Claudio Giovannesi, il regista in grande ascesa di “La paranza dei bambini”, Greta Scarano, una delle protagoniste più amate della serie crime “Suburra” e Luca Argentero che dopo la performance nella favola moderna “Copperman” avrà gli argomenti giusti per esplorare in pubblico le eventuali potenzialità in ambito italiano dell’inesauribile tematica dei Supereroi. Mentre proseguono senza sosta i combattutissimi concorsi riservati ai cortometraggi, la forma d’espressione filmica più accessibile, ma non per questo meno sofisticata e ambiziosa, nel pomeriggio a palazzo San Domenico salirà in cattedra per una prestigiosa masterclass il direttore della fotografia Dante Spinotti che inevitabilmente incanterà gli studenti accreditati con i racconti di una carriera ineguagliabile ricca, tra l’altro, di incursioni vincenti a Hollywood dove ha firmato blockbuster di qualità come “L’ultimo dei Mohicani” o “L.A. Confidential”. Il week-end, in cui saranno al proscenio veri e propri beniamini del pubblico e la critica come le attrici Margherita Buy, Claudia Gerini, Luisa Ranieri, Elena Sofia Ricci, il regista Costanzo e la giornalista di culto Franca Leosini, ha infine mobilitato da tempo drappelli di agguerritissimi fan che incoroneranno come uno dei re della festa l’irlandeseLiam Cunningham, il Ser DavosSeaworth di “Il trono di spade” che presenterà in anteprima la nuova serie prodotta da National Geographic “The Hot Zone”.

Condividi su




Torna su ↑
  • Old Movies Project

    Old Movies Project
  • Film Commission

    Film Commission
  • Archivi

  • Facebook

  • Ultimi Video – Five – Fanpage

  • Ultimi Tweet

  • Link amici