Recensioni

Pubblicato il 22 aprile 2019 | da Valerio Caprara

0

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello Valerio Caprara
soggetto e sceneggiatura
regia
interpretazioni
emozioni

Sommario: Giovanna, in apparenza dimessa impiegata e mamma, è in realtà una 007 sotto copertura che dà la caccia ai terroristi, ma non disdegna di vendicare a loro insaputa le angherie subite da quattro ex compagni di scuola.

1.5


La Cortellesi, dopo Zalone, è diventata l’ultima risorsa a disposizione del box-office nazionale. Ci si augura che anche “Ma cosa ci dice il cervello” contrasti la disaffezione del pubblico, ma purtroppo non ci sembra che stavolta il pacchetto confezionato dal regista/coniuge Milani riesca a centrare l’intento d’ibridare la commedia farsesca nell’azione modello spy-story (con l’aggiunta di qualche stilettata ai malcostumi nazionali). L’anonima impiegata protagonista è in realtà una sorta di 007 sotto copertura che dà la caccia ai terroristi, ma non disdegna di vendicare a loro insaputa le angherie subite da quattro ex compagni di scuola: espediente che permette alla carismatica, ma a nostro parere sempre un po’ affettata e caricata Cortellesi di moltiplicarsi in svariate e funamboliche identità. Il divertimento, però, è sedato dalla disarmonia dei registri che dovrebbero contrappuntare le performance della mattatrice.

MA COSA CI DICE IL CERVELLO

COMMEDIA, ITALIA 2019

Regia di Riccardo Milani. Con: Paola Cortellesi, Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Paola Minaccioni, Lucia Mascino

Condividi su

Tags: , , , , , , ,




Torna su ↑
  • Old Movies Project

    Old Movies Project
  • Film Commission

    Film Commission
  • Archivi

  • Facebook

  • Ultimi Video – Five – Fanpage

  • Ultimi Tweet

  • Link amici