Recensioni

Pubblicato il 6 luglio 2019 | da Valerio Caprara

0

American Animals

American Animals Valerio Caprara
soggetto e sceneggiatura
regia
interpretazioni
emozioni

Sommario:

2.8


Curioso e coraggioso film “American Animals” che cerca di confondere verità e finzione sulla base delle narrazioni di una strampalata impresa che i protagonisti “recitano” di fronte all’obiettivo della cinepresa. Infatti nel 2003 (anche se i fatti sono smentiti nell’incipit con lo scopo, raggiunto, di non offrire certezze allo spettatore) quattro ragazzi ben educati e di buona famiglia di un college del Kentucky tentarono il più strano colpo ladresco mai verificatosi negli States e cioè rubare alla biblioteca dell’istituzione due preziosi volumi illustrati d’antiquariato con testi di Darwin e dell’eminente ornitologo Audobon. L’impostazione classica alla Tarantino, Spike Lee o Soderbergh lascia, però, da parte i percorsi usurati per allestire un cortocircuito psicologico a scoppio ritardato innescato dalla pressione che spinge i giovani più deboli o esaltati a osare qualcosa di straordinario per non restare condannati all’anonimato sociale o, più verosimilmente e spaventosamente, dei social media.

 

AMERICAN ANIMALS

AZIONE – USA/GRAN BRETAGNA 2018

Regia di Bart Layton. Con Evan Peters, Barry Keoghan, Ann Dowd, Blake Jenner

Condividi su




Torna su ↑
  • Old Movies Project

    Old Movies Project
  • Film Commission

    Film Commission
  • Archivi

  • Facebook

  • Ultimi Video – Five – Fanpage

  • Ultimi Tweet

  • Link amici